Cantina Ramuscello, 55 anni di storia

Il sogno

1959

Il sogno

Nel 1959 per iniziativa di 21 intraprendenti e appassionati viticoltori, nasce la Cantina Produttori Ramuscello e San Vito, una SOCIETÀ COOPERATIVA che più tardi si sarebbe rivelata una vera e propria opportunità per i piccoli viticoltori della zona. Gradualmente aumentano le adesioni alla Cantina e la prima vendemmia avviene nel 1962.
La prima vendemmia

1962

La prima vendemmia

Nel 1962 con grande spirito di condivisione avvenne la prima vendemmia e vennero prodotte le prime bottiglie di vino.
Oltre 150 soci

1970

Oltre 150 soci

Agli inizi degli anni ‘70 la Cantina poteva contare su più di 150 soci, con un considerevole incremento dei vigneti. Nel corso degli anni la capacità di stoccaggio del prodotto è aumentata tanto da arrivare a oltre 1300 metri quadri coperti, tuttora utilizzati.
Sostenibilità

1990

Sostenibilità

All'inizio degli anni ‘90 comincia un processo di rinnovamento tecnologico con l’obiettivo di rendere la Cantina più sostenibile e con standard di qualità più elevati.
Il Marchio Sociale

2012

Il Marchio Sociale

In occasione della 50^ vendemmia, la Cantina rinnova il proprio marchio sociale con un nuovo disegno grafico moderno ed efficace: la forma essenziale di una Linea Curva ! Ciò che più rappresenta la nostra realtà: la memoria di un ramo antico del fiume Tagliamento, il tralcio d’uva e il profilo di un calice, con il quale degustare del buon vino in compagnia.
Valori condivisi

OGGI

Valori condivisi

Dalla competenza dei nostri tecnici nasce ancora oggi un vino dal sapore inconfondibile, orgoglio dei 150 soci della Cantina Produttori Ramuscello e San Vito S.C.A.


Desideri maggiori informazioni sui nostri prodotti?
Contattaci ora
Programma di Sviluppo Rurale FVG
Fondo Europeo